Sirene

«Tu arriverai, prima, dalle Sirene, che tuttigli uomini incantano, chi arriva da loro.A colui che ignaro s’accosta e ascolta la vocedelle Sirene, mai più la moglie e i figli bambinigli sono vicini, felici che a casa è tornato,ma le Sirene lo incantano con limpido canto,adagiate sul prato: intorno è un mucchio di ossadi uomini putridi,Continua a leggere “Sirene”