Il cappio si stringe

Giugno è stato un mese relativamente tranquillo, o almeno così ci hanno fatto credere. Con molta fatica, e camuffandola da magnanima concessione elargita al popolino, il 21 Giugno è caduta una delle tante assurde restrizioni cui eravamo stati obbligati: il coprifuoco. Evidentemente il temibile morbo, in quella precisa data, aveva fatto sapere a lorsignori cheContinua a leggere “Il cappio si stringe”

Dis-parità

 “Dio creò l’uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò.” (Gen. 1,27). Maschio e femmina li creò: la Genesi non lascia spazio a molte interpretazioni. Poi la società li mischiò, li confuse, li tagliò e ricucì le parti in modo da creare nuovi ibridi, nuovi mostri né carneContinua a leggere “Dis-parità”

Marchiati come bestie

28 Marzo 1999, primo episodio della fortunata serie animata “Futurama”. Qualcosa di tremendo sembra annidarsi in quell’episodio, qualcosa che solo la più distopica fantascienza avrebbe potuto concepire; qualcosa che sembra violare ogni buonsenso e che, agli occhi del non ancora totalmente addomesticato telespettatore del “vecchio millennio”, suona come assurdo, incostituzionale, inumano. L’Essere Umano, anche seContinua a leggere “Marchiati come bestie”