Marchiati come bestie

28 Marzo 1999, primo episodio della fortunata serie animata “Futurama”. Qualcosa di tremendo sembra annidarsi in quell’episodio, qualcosa che solo la più distopica fantascienza avrebbe potuto concepire; qualcosa che sembra violare ogni buonsenso e che, agli occhi del non ancora totalmente addomesticato telespettatore del “vecchio millennio”, suona come assurdo, incostituzionale, inumano. L’Essere Umano, anche seContinua a leggere “Marchiati come bestie”